Sotto la mascherina

Oggi come oggi vorrei sfilarti la mascherina,
lentamente, come fossero mutandine.
In fondo lo scopo è sempre quello,
il lento apparire delle tue labbra magnifiche,
e poi passarci sopra il pollice
prima di infilartelo in bocca.
Inumidirtele un po’ con la lingua
prima di baciartele.

4 pensieri riguardo “Sotto la mascherina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...