Anni fa (ma tanti…) ho incontrato un angelo

Anni fa ho incontrato un angelo
fu una notte,
e restò diverse notti
e giorni, mesi anni.
Profumava di canzoni e giovinezza.
e non era proprio sceso dal cielo
era sempre stato qui
su questa terra
nella via a fianco
perchè già lo cantavo dalla giovinezza.

__________________________________ Nella notte vidi lei
__________________________________che senza dirmi nulla
__________________________________negli occhi mi guardò
__________________________________e poi mi prese per la mano

Quella notte però si spalancò
e dentro c’ erano le mie stelle
e il mio mondo,
il profumo delle mie notti in balcone,
guardando al cielo,
i sogni di bambino si fecero adulti

__________________________________Feci ciò che volle lei
__________________________________e corsi verso l’ alba
__________________________________fin quando ci fermò
__________________________________il primo raggio di sole

Arrivò davvero troppo veloce l’ alba
correndo fra le stelle
ma nessun raggio di sole ci fermò più
volammo davvero nell’ azzurro immenso.

___________________________________Un volo di gabbiani
___________________________________in quell’ azzurro immenso
___________________________________cristalli colorati
___________________________________intorno alle mie mani
___________________________________e lei stringeva me.
Oggi è ancora qui
sono solo più stanco gli dico
ho un po’ più sonno la sera
e correre tra le stelle è un sogno
ma sei ancora qui gli dico
profumi ancora di canzoni e giovinezza.
Profumi di acqua lacustre quando vado al lago
Profumi di resina e eriche al sole se salgo ai monti
La notte profumi di cotone caldo sulla pelle
e seno da latte,
di pelle di bimbo quando abbraccio i nipotini,
di pelle di donna a volte
e di sesso anche
che non è vero che gli angeli non ce l’ hanno
e il tuo è da sogno.
Profumi di tutto ormai
di shampoo, di bagnoschiuma,
di luce e di buio
di eterno rosso desiderio.
E dei sorrisi che incendi.

___________________________________Improvvisamente lei
___________________________________in questo mio sorriso
___________________________________che è nato insieme a lei
___________________________________col primo raggio d’ amore.