Notturni incanti

MasticadoresItalia // Editore: J re crivello

by Franco Bonvini

Questo dicono le onde
a chi le ascolta seduto sopra un masso sulla riva
questo dicono e non si mostrano
nel buio delle acque fonde.
Ma lasciano che il bianco spunti
chiaror di luna sulle loro cime
bianco che incanta
con movimenti e canti.
Questo dicono
e più che dir sussurrano
sognaci in abiti bianchi
quando saremo distanti.
Così riappaiono nei sogni
nel fondo delle notti buie
e sempre lasciano che il bianco spunti
tra movimenti e incanti.
https://www.larecherche.it/testo.asp?Tabella=Poesia&Id=66036 

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...