Lilith

E’ la musa degli artisti,
musa incantatrice
disegnata in mille pose.
Cantata da uomini e poeti che la innalzano alle stelle
Sembra che il tutto mondo sappia tutto di lei.
Ma non è vero.
Lei beve a fontane che non dissetano mai
Scritta sì ma mai letta davvero,
dipinta e mai vista,
musicata senza ascoltarla.
Piange in silenzio lacrime invisibili
non ha età e non ha tempo tempo
quindi bella di una bellezza che non sfiorisce mai
eterna mai vissuta.

Roberto Ferri – Lilith

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...