Mille pose

Quale mano l’ha dipinta così bella non lo so
le tele son le pareti di questa stanza
stanza dove il bacio di lei non ha mai fine
cornici non ce n’è perchè non ha confine.
Forse quella mano è proprio la mia
o almeno di sicuro è quella che la cancella
e quando le pareti sono vuote è solo andata a farsi bella
a pettinarsi un po’, a sistemarsi la vestaglia.
Di sicuro è quella che la ridisegna ancor più bella
seguendo forme e curve
fin quando questa stanza come un corpo senza più abito si fa casa
e io lì ci abito.
Riuscissi a darle anche le movenze
non sono poi così tanto bravo
quelle arrivano poi col sogno.

9 pensieri riguardo “Mille pose

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...