Prendi questa mano, zingara

Prendi questa mano, zingara.
Raccontami il buio com’è.
La notte è lunga da attraversare, fammi spazio vicino a te.
I tuoi denti e la tua schiena brillano
mentre i tuoi sensi scintillano, nell’oscurità.
I tuoi occhi sorridono nell’ombra
le tue carte si aprono le nostre mani si mischiano.
E il presente e l’infinito nel buio si confondono,
mentre i tuoi sensi rispondono, nell’immensità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...