Dovrei proprio venire

Dovrei venire adesso
appoggiare la guancia sul tuo sesso
e con la bocca bere un poco del sapore del tuo desiderio
Sì, dovrei proprio venire adesso
prima che chiuda le gambe
questa vita troia e puttana
che oggi si può uscire e pedalare al sole
e domani non si sa.

Ma “tu sola sai se è vero o no”
della paura che ho
e della vergogna
di tornare a casa con in tasca troppa felicità.
E a niente vale che l’amore non è mai peccato
se tua madre tutto quello che ti ha mostrato
è la fedeltà.
Quello che non ha mostrato
non ho fatto in tempo a chiederglielo
e ora che ne ho bisogno non mi risponderà.
Ci vorrebbe un sogno bello
che dica che sì, che qualcosa accadrà
fosse solo un bacio
o più che un venire un riposare quieto.
Se poi c’è da venire si verrà.

8 pensieri riguardo “Dovrei proprio venire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...