Tormentato sogno

Talvolta viene in sogno
coi seni belli e nudi e buoni
e ha l’anima ridente e bella
come la voce tiepida.
E tiepido è il solco dove scorre l’ acqua
letto di fiume alpino
nato da splendente fonte.
Nasconde un poco il viso
con lo specchio che ha nelle mani
specchio che è il sogno
che fino a qui arriva.
Io curioso, aspetto che si volti
a mostrar la schiena nuda e bella e lucida d’olio e di passione
e che poi magar s’inchini
per chissà qual desiderio mio
ma sempre lì mi sveglio
ponendo fine al tormentato sogno.

2 pensieri riguardo “Tormentato sogno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...