Isola

Se esci dalla città, prendendo la strada a lago puoi trovare un’isola
l’unica isola del lago
e tu la vedi, fatta d’erba e piante, e poche le case
stai guardarla, senza avere fretta
stai a guardarla, su dalla chiesetta.

Sta a un passo dalla riva
distesa come una donna nell’acqua calma
sì, sembra solo un avambraccio,
e chiude un’ insenatura dove il lago è d’olio
ma vai su, fino alla chiesetta
e stai guardarla, senza avere fretta.

Ha gambe d’ombra distese sott’ acqua
e belle le mani d’alga accarezzanti
sembra che dorma, immobile e tranquilla
ma tu vai su, fino alla chiesetta
e stai guardarla, senza avere fretta.

Dal Tivano alla Breva stai a guardare
statti ad ascoltare
se vuoi sentirla sospirare.

3 pensieri riguardo “Isola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...