Gioielli Rubati 119: Luca Parenti – Biagina Danieli – Nadia Arnice – Fernando Lena – Dino Veniti – Franco Bonvini – Catia Dinoni – Daniela Cerrato.

Grazie sempre a Flavio Almerighi.

almerighi

LE AUTO

le auto poche scivolano
nelle vie sgombre e le sirene
anomale nell’aria come api.
ci cercano in casa
uno per uno
si stanano così
i nemici. non c’è patria
né dignità
né un novembre sereno:
chiuse i negozi e le fabbriche
il reddito un contentino
e la poesia se la sono portati via
o non c’è mai stata
non c’è mai stata un’era
di guerra non dichiarata.
è il progresso dei popoli liberi.

di Luca Yoklux Parenti, qui:
https://yoklux.wordpress.com/2020/11/08/le-auto/

*

Tutto passa

Ma non c’è niente da fare
Vorresti urlare?
Hai il bucato da stendere
Un mucchio di panni da piegare
C’è una vita normale da vivere
Pieghe dello stesso foglio
ogni giorno più sottili
fragili
E nemmeno il dolore fa la differenza
tanto prima o poi passa
Tutto passa

di Biagina Danieli, qui:
https://biadoit.wordpress.com/2020/10/27/tutto-passa/

*

La Cattedrale e l’Essere

Nella buia notte d’inverno
la nebbia è fitta

View original post 493 altre parole

2 pensieri riguardo “Gioielli Rubati 119: Luca Parenti – Biagina Danieli – Nadia Arnice – Fernando Lena – Dino Veniti – Franco Bonvini – Catia Dinoni – Daniela Cerrato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...