Lontano, lontanissimo

Forse lontano non è questione di spazio ma di tempo
tempo che ci vuole per andare da qui a lì
e oggi ci sono luoghi fuori dal comune dove non si può più andare
l’essenziale invisibile non basta per giustificazione.
Così il tempo si è allargato a dismisura
sospeso qui, in questo spazio ristretto
e lontano si è fatto lontanissimo.
Eppure qui l’ essenziale appare
come petto di polena alla prua
il viso ancora nelle nebbie
o come zampillo di fonte
la fonte ancora nello scuro del bosco.
Appaiono e roteano le immagini qui davanti
mentre sfuma la tv sullo sfondo
perchè è questo che fanno i vecchi
guardano una cosa e non è quella che vedono.
Ma questa visitatrice lontanissima è qui davvero
e danza nella stanza
piena di brillanti gocce di splendore.
Ha il petto di polena alla prua
il corpo ormai uscito dalle nebbie
e mi guarda, lo so.
È qui perchè mi vuole bene.
Devo solo non aprire gli occhi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...