Vecchi musicanti

Gli amanti sono nudi
Nudi e disarmati,
si vestono di gioia e d’ armonia.
Su per le pentatoniche si accarezzano.

Un colpo di plettro alla corda,
subito sfiorata dalle dita,
produce vibrazioni acute.
Conoscono a memoria la tastiera
i tasti da premere per morire ancora.

Ognuno è un piccolo assassino
che dona e prende una piccola morte.

Rullanti che ancora si meravigliano
delle vibrazioni di quelle vecchie pelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...