Il bidè

È così

questa vita puttana è così

torni a casa la sera, con le palle sudate

{o le labbra bagnate}

e ti fai un bidè.

Apri il frigo

a cercare la luna

e la luna non c’è, tra le uova e il patè.

Allora vai alla finestra

occhi al cielo scuro scuro

senti i cani abbaiare alla luna

o a un’ambulanza lontana

come a dire sono qui.

Ma la luna non c’è

è solo umano sentire

forse abbaiano a un richiamo che non riconosciamo più.

Sono qui e sto bene

così spero di te

sono cose che si dicono gli umani

insieme a un like ed ai sorrisi

a un copiaincolla di parole

alle immagini ed ai suoni

che non sentiamo neanche più.

È così

è così questa vita puttana quando il giorno finisce

si spegne il giorno e la luce e lo schermo

e domani si vedrà

Forse domani torneremo

torneremo a casa la sera

con le palle sudate

{o le labbra bagnate}

per farsi un bidè.

E magari intanto da coglioni penseremo

poveri  francesi.

If(c’èsempreunochestapeggio);{bellalavitacolbidè}

10 pensieri riguardo “Il bidè

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...