Festività

C’ è stata una Pasqua in cui la sorpresa non fu gradita

ed era proprio una gran sorpresa.

Suonammo alla porta e non apristi

come a dire entra a cercarmi, guarda.

Così aprimmo noi

e quella porta non si è più chiusa

neanche per Natale.

Ancora cerchiamo tra angioletti di ceramica

e stelle sui puntali

tra stelle sui fondali

e casette illuminate.

Così pensavo,

se istruissi un processore

un minuscolo ragnetto nero a 40 zampe

e gli insegnassi ad accendere le stelle a sera

e la capanne a una una

a illuminare la città, dalle loro finestre

e poi le facessi scemare

lasciando solo le stelle tremolanti.

Facile con un RTC e la AlarmTimeLibrary

Pensavo, dicevo,

quando resterà aperta la mia porta

e non ci sarà bisogno di nascondersi

mi riconosceranno in quel minuscolo ragnetto?

nelle stelle che lampeggiano nel buio?

E quale sarà “la mano che le accende e le spegne”..

Basterebbe anche qualche impropero

quando si bloccherà tutto

che magari ho dimenticato qualche riga di codice

e da un loop non si uscirà più..

Basta un reset.

Un pensiero riguardo “Festività

Rispondi a franco bonvini Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...