Una poesia

T’ ho scritto una poesia d’ amore
o almeno credo che lo sia
se così non è vuol dire che ho sbagliato tutto sull’ amore
e non sarebbe una novità, sbagliare tutto.
Ma non si può riavvolgere il tempo,
ormai l’ ho scritta,
stracciata e lanciata nel vento che agita gli alberi,
non la leggerai.

A me basta che passeggiando
tu senta come una contentezza in cuore,
per il sole che splende nell’ azzurro,
per un raggio di luce sulle piume di un pettirosso,
o per un fiore testardo cresciuto tra le crepe di uno scalcinato muro.
Ma ancora di più per uno stormire di foglie degli alberi che la sanno.

Mi basta che la sera, in camera, ascolti uno stormire di foglie
e nasca una carezza con un’ altra poesia a vento.
che arrivi là,
dove sTiAmo.

Un pensiero riguardo “Una poesia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...