Dolcenera

Due storie, due inondazioni

una d’ acqua e una di passione

ma l’ acqua arriva, e travolge, distrugge e sfonda porte

ma la moglie di Anselmo no, che non arriva, forse travolta dalla stessa acqua.

Sta nel suo tram “scollegato” che nemmeno esiste perchè al tempo dell’ alluvione già non circolavano più tram a Genova.

Per questo “fu”  –   “così splendido e vero da potervi ingannare”

 

Amìala ch’â l’arìa amìa cum’â l’é
amiala cum’â l’aria ch’â l’è lê ch’â l’è lê
amiala cum’â l’aria amìa amia cum’â l’è
amiala ch’â l’arìa amia ch’â l’è lê ch’â l’è lê 

(Guardala che arriva guarda com’è com’è
guardala come arriva guarda che è lei che è lei
guardala come arriva guarda guarda com’è
guardala che arriva che è lei che è lei)

 

“altro che benedetta”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...