Sogni

https://www.larecherche.it/testo.asp?Tabella=Poesia&Id=51197

Vedi com’è l’ amore?

Ancora mi riempie le tasche di sogni,
e io li porto in giro,
li mostro al bosco, come stendardi,
li infilo in qualche foro di un albero amico.

Ma forse lì poi muoiono.

Allora li porto al lago
a rimbalzare sulla superfice
li faccio volare come aquiloni, senza filo,
alcuni oltrepassano i monti
fino ai fiori di luna, oltre i narcisi,
qualcuno torna.

Torna in un ragazzo che viene sotto il palco
e mi dice che ha registrato l’ assolo
così a casa se lo studia per farlo uguale.

Altri proseguono
fino alle mie amiche stelle
tra i cristalli colorati
e non so se torneranno.
O forse,
se torneranno,
saranno come quelli ai fior di luna.
Saranno sogni di un bambino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...