Memorie di un bimbo

https://www.larecherche.it/testo.asp?Tabella=Poesia&Id=51164

Le mura erano di vetro
Ricordi?
Appena fuori dalle mura,
dove inizia la strada che sale a Brunate.
Le mura erano di vetro
e fuori tutte le tonalità del verde
i canti dei grilli e degli uccellini.
Lì non si sentiva la mancanza delle aule normali
grigie e immerse nei rumori della città.
Da quei banchi si poteva andare oltre
ricordi?

E noi eravamo sempre oltre,
a rotolarci nell’ erba
o salire per i sentieri che entravano al bosco.
E’ li che ti vedo ancora chinarti a raccogliere una ghianda,
per le operazioni di matematica,
o una foglia di platano,
per un collage,
o ancora le margheritine
da infilare in un bicchiere con un poco di inchiostro blu
per studiarne il sistema linfatico.
Non ci incontreremo più
Anche se saremo sempre insieme.

20181106_010128

Annunci

3 pensieri riguardo “Memorie di un bimbo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...