I Believe

There’s a picture I like to look at,
C’è una foto che mi piace guardare,
A picture of a beautiful face.
Una foto di un bel viso.
And I see something in her eyes,
E vedo qualcosa nei suoi occhi,
Sends me to a better place.
Mi manda in un posto migliore.

Lilith

Musa incantatrice,
disegnata dagli artisti,
cantata da uomini e poeti..
Sembra che il mondo tutto sappia di lei.
Ma non è vero.
Lei beve a fontane che non dissetano.
Scritta e mai letta,
dipinta e mai guardata,
musicata e ascoltata.
Senza età e senza tempo.
Bella di una bellezza che non sfiorisce.
Lilith è leggenda,
e come il nipotino insegna
una leggenda non è che non e vera,
non si sa se è vera,
potrebbe esserlo.
Che poi è uguale a potrebbe non esserlo.

Credo che sia l’ unica a non aver mangiato la mela
oggi diremmo “non omologata”
ma oggi ce ne sono molti “non omologati”
e non sono certo demoni.
Non c’è nessun demone
solo una donna non nominata,
sola amando tutti gli uomini
e amata da tutti gli uomini
solo per il tempo di una piccola morte.
Ma in cuore nessuno la abita.

Anima salva.