Pensiero sonoro

A volte penso in suoni,
è scontato che sia quando suono,
nessuna parola
nemmeno un nome di nota
solo il suono
e il pensiero sonoro che muove le dita.

Non so se per tutti è così.

L’ emozione poi colora il suono
di tenui rosa, azzurri
o elettrici lampi gialli in un cielo rosso,
oltre il soffitto.

Capita più di rado,
a me una volta, forse due,
che anche il pensiero ammutolisce,
le dita lo anticipano
e non sai più chi le muova,
stai solo ad ascoltare.

Resti ad ascoltare quel passaggio
di lampi in un cielo rosso.

Poi alla fine arriva un ragazzino
e ti dice che ha registrato tutto,
che andrà a casa a studiarselo.

Ma quel passaggio forse non è neanche tuo.

altra generazione s valeria_22

Un pensiero riguardo “Pensiero sonoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...